Servizi - Chi Siamo - I nostri prodotti - Il luogo - Galleria fotografica - Come arrivare da noi


 

 

Vini Rossi:
- Gutturnio
- Barbera
- Bonarda
- Cabernet Sauvignon
- Cabernet Fermo

Vini Bianchi:
- Monterosso Val D’Arda
- Ortrugo
- Malvasia
- Sauvignon
- Chardonnay


Vin Santo di Vigoleno




 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tutti i vini che produciamo vengono ottenuti da un accurata e attenta lavorazione in cantina con il rispetto delle vecchie tradizioni ovvero ,la fermentazione naturale.

Durante la fermentazione vengono utilizzati i lieviti indigeni presenti sulle uve raccolte, non c'è aggiunta di zuccheri, praticamente è la natura che detta i tempi di maturazione del vino.

In seguito la fermentazione viene fermata mediante travasi e grazie anche alle temperature rigide dell'Inverno, da esso verranno lasciati nel vino un quantitativo di zuccheri che serviranno per la rifermentazione in bottiglia.

La fermentazione in bottiglia partirà dopo l'imbottigliamento, senza l'aggiunta di zuccheri e lieviti.

Conclusa questa fase di rifermentazione che può durare fino a 6 mesi, si crea il fondo nella bottiglia, una sedimentazione di lieviti morti.

I solfiti vengono utilizzati in quantità minima o quasi niente, ricordando che è si un conservante ed ha funzione antisettica, ma è anche responsabile del famoso cerchio alla testa!